Servizi di Consulenza e Gestione

Sabbatini Consulting

          

Il Mercato Globalizzato ci impone di cercare soluzioni nuove e innovative.

          

sICUREZZA SUL LAVORO

La tutela della  salute e  della sicurezza sul lavoro costituisce un dettato costituzionale e quindi una priorità di tutti noi cittadini.

          

AMBIENTE

La tutela dell’ambiente costituisce uno degli aspetti ove la pubblica opinione e le istituzione sono più sensibili

          

MOCA

Materiali ed oggetti destinati a venire a contatto con alimenti

          

iNNOVAZIONE E TRANSIZIONE TECNOLOGICA

Innovazione tecnologica a servizio dell’impresa

PROTOCOLLO 30 GIUGNO 2022

PROTOCOLLO 20 GIUGNO 2022

DA LEGGERE

Formazione

Entro il 30 giugno 2022 la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano dovrà adottare un Accordo nel quale provvede all’accorpamento, rivisitazione e modifica degli Accordi attuativi in materia di formazione in modo da garantire:

  • L’individuazione della durata, dei contenuti minimi e delle modalità della formazione obbligatoria a carico del datore di lavoro;
  • L’individuazione delle modalità della verifica finale di apprendimento obbligatoria per i discenti di tutti i percorsi formativi e di aggiornamento obbligatori in materia di salute e sicurezza sul lavoro e di quelle delle verifiche di efficacia della formazione durante lo svolgimento della prestazione lavorativa”.
Per i PREPOSTI la formazione avrà cadenza biennale e potrà essere fatta solo in presenza.
Anche il DATORE DI LAVORO dovrà ricevere un’adeguata e specifica formazione sui temi di salute e sicurezza.

Aggiornamento con novità introdotte dal D.L. 146/2021

Adempimenti per i lavoratori che hanno compiuto i 50 anni di età

Con il DECRETO-LEGGE 21 ottobre 2021, n. 146 è stato modificato il Decreto Legislativo 81/2008. 

Novità: Nuovi organi di controllo, Preposto, Formazione, addestramento, Contratti di appalto

RINVIO OBBLIGO ETICHETTATURA AMBIENTALE

Con  Decreto Legge 228/2021 all’articolo 11, comma 1, L’applicazione della normativa sull’etichettatura ambientale, è stata prorogata al 30/06/2022.

Il medesimo Decreto Legge inserisce un comma: Entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della presente disposizione, il Ministro della  transizione ecologica adotta, con decreto di natura non regolamentare,  le  linee guida tecniche per l’etichettatura di cui al comma 5. Quindi, con molta probabilità cambierà le modalità di apposizione dell’etichettatura ambientale

Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening.

AGGIORNAMENTO 22 DICEMBRE 2021

Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili

Sabbatini Consulting S.a.s. Di Sabbatini Roberto & C.

© Copyright 2018-2021 – Sabbatini Consulting S.a.s.
Webmaster Sabbatini Roberto